Cyberbullismo,

  • DSA - BES

    DSA - BES

     

     

    DSA - BES

    Alunni stranieri e scambi linguistici

     

     

     

    Protocollo di accoglienza per l'integrazione degli alunni con bisogni educativi speciali

     

    L'Istituto predispone un protocollo di accoglienza per gli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) o altri Bisogni Educativi Speciali (BES), approvato dal Collegio dei Docenti e annesso al P.O.F., che persegue le seguenti finalità:

    • garantire il diritto all’istruzione e i necessari supporti agli alunni con BES;
    • favorire il successo scolastico e prevenire blocchi nell’apprendimento, agevolando la piena integrazione sociale e culturale;
    • ridurre i disagi formativi ed emozionali;
    • assicurare una formazione adeguata e lo sviluppo delle potenzialità;
    • formare ed informare il personale docente

    e si propone di:

    • definire pratiche comuni all’interno dell’Istituto e con le famiglie;
    • facilitare l’accoglienza e realizzare un proficuo percorso formativo degli studenti con BES;
    • accompagnare gli studenti agli Esami di Stato.

    Il protocollo è uno strumento di lavoro soggetto a modifiche ed integrazioni periodiche, in relazione alle specifiche dei casi considerati.

     

    Parimenti importante è l'accoglienza e l'integrazione che il Liceo Classico "G. Garibaldi" desidera offrire agli alunni stranieri presenti a seguito di scambi culturali e linguistici. Affinché le esperienze didattiche di apprendimento, partenariato e scambio linguistico abbiano pieno successo formativo, il Liceo Garibaldi segue le indicazioni normative e gli orientamenti didattici e pedagogici relativi, fra cui quelle elaborate dal M.I.U. R., Linee guida per l'accoglienza e l'integrazione degli alunni stranieri

  • Progetto “Bullismo ON/OFF - Metti il Bullo in Rete”

     ‘Bullismo ON/OFF. Metti il Bullo in Reteil Liceo Classico "Garibaldi" è uno dei tre Istituti superiori di Palermo che hanno aderito al progetto contro il bullismo e le sue diverse forme e manifestazioni, in collaborazione con l'Assessorato alla Salute della Regione Siciliana, l'associazione "Vivi Sano" onlus e l'ASP di Palermo.
    L'intento è "dare una 
    mano" ai ragazzi per affrontare il problema ma anche ai docenti e genitori che hanno bisogno di sapere cosa sia giusto fare per prevenire e contrastare il fenomeno dilagante. L'intervento, richiesto dalle scuole per f
    ormare e informare sul tema del bullismo e del cyber bullismocon consapevolezza e serenità, si articola i 5 fasi operative:
    1) Plenarie, incontri con alunni e docenti presso la Scuola per informare e formare, a cura di Vivi Sano Onlus;

    2) Percorsi psico-educativi in classe, sempre a cura degli esperti per affrontare il tema e le dimensioni psicologiche ed emotive connesse attraverso un approccio esperienziale in piccolo gruppo e attività specifiche funzionali ad un lavoro sull’empatia, il rispetto dell’Altro, la sensibilizzazione affettivo-relazionale, la gestione delle emozioni, le dinamiche di potere tra pari, il condizionamento sociale ed i rischi della realtà virtuale;
    3) Seminari di formazione per genitori e docenti;
    4) Sportello di ascolto psicologico;
    5) Incontro di restituzione, a conclusione delle attività progettuali.
    In allegato la proposta progettuale con descrizione accurata della metodologia di intervento.
    Ultimo appuntamento in vista: Lunedì 12 Marzo.

Albo on line

 
 

Dove siamo

 

Sede Centrale: Via Canonico Rotolo, 2 - 90143 Palermo (PA)
Tel: +39 091 589624
Fax: +39 091 6110757
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Trovaci sulla mappa

  • Succursale: Via Generale Arimondi, 38 - 90143 Palermo
    Tel: +39 091 346152

    Responsabile per la Protezione Dati (RPD) / Data Protection Officer (DPO):
    ATS s.r.l., Via Antonio Veneziano, 77/B - PALERMO
    Recapiti: Tel. 0916516150 - Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Sito web: http://www.atsonline.it

 

  •  

Seguici su Facebook

Go to top